Finocchiaro: "Il ddl Concorrenza torna finalmente sui giusti binari"
La ministra commenta l'avvio dell'esame del testo nell'Aula del Senato

 

“Abbiamo rimesso sui binari un provvedimento delicato e per questo rimasto fermo per troppo tempo. Il ddl sulla concorrenza, il cui esame è stato avviato oggi nell’Aula del Senato, rappresenta un passaggio importante del percorso di riforme di questo Paese intrapreso nella presente legislatura”. Lo afferma la ministra per i Rapporti con il Parlamento, Anna Finocchiaro.

“Il testo contiene molte norme che renderanno più semplice la vita dei cittadini e ne alleggeriranno i costi, mantenendo – precisa la ministra – la dovuta cautela e i necessari controlli laddove si potrebbe verificare il rischio di effetti distorti, come nel caso del passaggio al mercato libero in campo energetico”.

“Un risultato ottenuto grazie alla collaborazione di tutto il Governo al proprio interno e con i relatori e i rappresentanti dei gruppi parlamentari, che desidero per questo ringraziare. Adesso – aggiunge Finocchiaro – mi auguro che si possa arrivare a una rapida approvazione in Senato, per poi consentire alla Camera di riprendere l’esame del ddl, nel rispetto dei ruoli e dell’autonomia dei due rami del Parlamento, ma anche con la consapevolezza del lavoro fatto finora e delle attese che si sono concentrate su questo provvedimento”.

 

 

 

 

 

 

 

 

 

Foto di copertina: Designed by Freepik

Ultimo aggiornamento: giovedì 20 aprile 2017