Comunicati stampa

Risultati da 21 a 30 - Totale: 196 risultati.

15 luglio 2019

Trentino. Fraccaro, Preoccupato per decisione Fugatti su Mediocredito

"La scelta del presidente Fugatti di confermare la decisione della precedente giunta guidata dal Pd di cedere la quota pubblica di Mediocredito Trentino-Alto Adige Spa desta sconcerto e preoccupazione. Si tratta di una banca che ha come mission storica quella di sostenere lo sviluppo delle Pmi del nostro territorio, per questo la cessione della quota e' un grave errore politico". Lo dichiara in una nota il ministro per i Rapporti con il Parlamento Riccardo Fraccaro.

13 luglio 2019

Riforme. Fraccaro, sul taglio dei parlamentari non temiamo il referendum

Sul taglio dei parlamentari siamo all’ultimo miglio, presto questa riforma epocale sarà realtà. Se qualcuno volesse proporre un referendum non lo temiamo di certo. Stiamo realizzando ciò che gli altri partiti hanno promesso e non hanno mai fatto, è una grande vittoria per i cittadini. Poi introdurremo anche strumenti che rafforzano la democrazia rappresentativa.

12 luglio 2019

Sicurezza bis: Fraccaro, Salvini lavori a riformulazione

"Basta attacchi alle Camere: gli emendamenti al decreto Sicurezza, firmati anche dal M5s, vengono vagliati come da prassi e alcuni sono già stati riammessi. Salvini lo sa, lavori alla riformulazione dei testi invece di fare la vittima".

11 luglio 2019

Riforme: Fraccaro, taglio parlamentari, manca solo un passo

"È una riforma che apre un nuovo corso per il Parlamento, rendendolo più moderno ed efficiente, ribaltando le logiche della partitocrazia. Questo percorso, ormai al rush finale, ci porterà nella Terza Repubblica dove al centro ci sono i cittadini e la politica torna al loro servizio. Manca davvero pochissimo - conclude il ministro - grazie al governo del cambiamento l'Italia è pronta per una svolta storica''.

10 luglio 2019

Governo: Fraccaro, io ad altri ministeri? E' gossip politico

"In queste calde giornate di luglio, mentre Parlamento e Governo lavorano a pieno ritmo, i quotidiani preferiscono dedicarsi al gossip politico. Uno dei temi piu' gettonati e' quello del rimpasto, che tanto appassiona i giornalisti. Sono costretto a intervenire sull'argomento per smentire tutti i retroscena che mi attribuiscono nuovi ministeri, ultimamente quello dello Sviluppo economico". Lo dichiara il ministro ai Rapporti con il Parlamento Riccardo Fraccaro.

10 luglio 2019

Dl Crescita: Fraccaro, operativa norma su 500 milioni a Comuni

"Con la firma da parte del ministero del Sviluppo economico, la norma che assegna 500 milioni a tutti i Comuni e' operativa. Una disposizione alla quale ho lavorato personalmente e che consentira' agli enti locali di investire in opere di efficientamento energetico e sviluppo sostenibile. I 7.914 Comuni italiani potranno aprire cantieri diffusi in tutto il Paese in grado di tutelare l'ambiente e rilanciare la crescita: e' questa la ricetta del Governo per far ripartire l'Italia". Lo dichiara in una nota il ministro per i Rapporti con il Parlamento Riccardo Fraccaro.

9 luglio 2019

Comuni. Fraccaro, norme governo funzionano, è strada giusta

"Il Sole 24 Ore lo definisce un piccolo miracolo: e' il risultato ottenuto con le nostre norme a favore dei Comuni. Prima nella legge di stabilita' abbiamo stanziato 400 milioni di euro e poi, nel decreto crescita, altri 500 milioni per tutti i Comuni italiani. Soldi che sono stati spesi per la messa in sicurezza e lo sviluppo sostenibile del Paese. Grazie a queste due norme, che ho fortemente voluto, sono gia' partiti il 96% dei cantieri e nei primi sei mesi dell'anno i sindaci hanno pagato per oltre investimenti 4 miliardi di euro con un incremento del 17%".

9 luglio 2019

Riforme: Fraccaro, voto su taglio parlamentari, avanti

"Giovedi' il Senato votera' sul taglio del numero dei parlamentari e poi passera' a Montecitorio per l'approvazione definitiva. E' una riforma epocale che rendera' piu' efficienti le Camere e fara' risparmiare ai cittadini 500 milioni di euro a legislatura. Per questo la maggioranza andra' avanti compatta. Spiace che le opposizioni, Pd e Forza Italia, perdano l'ennesima occasione per essere coerenti visto che si sono sempre dette a favore del taglio. Noi manteniamo gli impegni con gli italiani". Lo dichiara il ministro per i Rapporti con il Parlamento e la Democrazia diretta Riccardo Fraccaro.

8 luglio 2019

Vitalizi. Fraccaro, taglio legittimo anche per la Corte di Cassazione

"L’abolizione dei vitalizi dei parlamentari, fortemente voluto dal Movimento 5 Stelle, è una conquista dei cittadini italiani. Chi ancora vuole difendere gli insopportabili privilegi deve fare i conti con il cambiamento ormai inarrestabile. È con grande soddisfazione che accolgo il pronunciamento con cui la Corte di Cassazione ha bocciato il ricorso degli ex parlamentari contro la delibera dell'ufficio di Presidenza di Montecitorio che stabiliva il taglio dei vitalizi, alla quale ho lavorato da questore prima della nomina a ministro". Lo dichiara il ministro per i Rapporti con il Parlamento e la Democrazia diretta Riccardo Fraccaro.

5 luglio 2019

Comuni: Fraccaro, Governo al loro fianco, sono pilastri del Paese

"I Comuni rappresentano il primo presidio dello Stato sul territorio, sono enti fondamentali in virtu' delle loro caratteristiche di prossimita' e partecipazione che possono garantire ai cittadini. Per questo abbiamo voluto imprimere una svolta non solo rispetto al rapporto con gli enti locali, ma anzitutto rispetto al modello di politica economica che si vuole adottare: e' attraverso gli investimenti sostenibili e diffusi su tutto il territorio che si fa ripartire il Paese".

Torna all'inizio del contenuto