Comunicati stampa

Risultati da 41 a 50 - Totale: 196 risultati.

15 maggio 2019

Governo, Fraccaro: "Puntare sulla crescita diffusa partendo dal locale"

"Se vogliamo riprendere la crescita, dobbiamo puntare a una crescita diffusa partendo dal locale. Non a caso questa mattina e' stata approvata dal ministro dello Sviluppo Economico, Luigi Di Maio, il decreto attuativo dell'ultima norma contenuta nel Decreto Crescita che prevede di dare mezzo miliardo a tutti i Comuni italiani. Quindi questa mattina il governo porta in dono al Comune di Bari 250mila euro che devono essere spesi entro ottobre. Speriamo che il primo atto del prossimo sindaco di Bari sia quello di spendere 250mila euro per lo sviluppo sostenibile".

15 maggio 2019

Fraccaro, Lega in difficolta', cambiamento anche in Ue

"In poco meno di un anno abbiamo realizzato misure fondamentali come la manovra orientata alla crescita e il decreto dignita', il reddito di cittadinanza e quota 100, abbiamo cancellato i vitalizi dei parlamentari e dei consiglieri regionali. Il M5s lavora per realizzare risultati concreti, la Lega e' in una fase di difficolta' ma dal 27 maggio dobbiamo concentrarci sugli impegni assunti con i cittadini". Lo dichiara, in un'intervista alla Gazzetta del Mezzogiorno, il ministro per i Rapporti con il Parlamento e la Democrazia diretta, Riccardo Fraccaro, che oggi sara' a Bari.

15 maggio 2019

Comuni, Fraccaro: 500 milioni per investimenti in efficentamento e sviluppo

"La firma del provvedimento che assegna 500 milioni di euro ai Comuni italiani è una splendida notizia. Ho fortemente voluto questa norma per consentire investimenti in opere di efficientamento energetico e sviluppo sostenibile. Ogni Comune riceverà le risorse, da un minimo di 50mila euro per quelli più piccoli fino a 250mila euro per quelli più grandi, per aprire cantieri diffusi sui territori e rilanciare la crescita sostenibile".

14 maggio 2019

Voto scambio. Fraccaro, lotta a mafie non a parole ma con i fatti

“L’approvazione in via definiva della legge M5S contro il voto di scambio politico-mafioso è motivo di enorme soddisfazione. È un provvedimento che contrasta il malaffare e tutela la democrazia, inasprendo le pene per i politici che scendono a patti con la criminalità organizzata in cambio di voti. Le mafie sono una piaga di questo Paese e si combattono non a parole ma con i fatti”. Lo dichiara Riccardo Fraccaro, ministro per i Rapporti con il Parlamento è la Democrazia diretta

9 maggio 2019

Riforme. Fraccaro, Il taglio dei parlamentari è una tappa storica

Il Parlamento raggiunge una tappa storica: con il solo voto contrario di Pd e Leu è stata approvata in seconda lettura la più consistente riduzione del numero di deputati e senatori mai presentata. Con il M5S al Governo si passa ai fatti, vogliamo portare a compimento una riforma attesa da anni per riavvicinare le istituzioni ai cittadini. Le riforme del cambiamento fanno un ulteriore passo verso il varo definitivo, ora avanti tutta!

9 maggio 2019

Riforme: Fraccaro, meno parlamentari? Risparmi ed efficienza

Nella mia intervista a La Stampa ho detto che il l taglio di 345 parlamentari è una riforma necessaria per rafforzare il ruolo delle Camere, consentirà di lavorare con più efficienza e di rendere il processo legislativo più snello. Sono molto soddisfatto, non si è mai arrivati così vicini ad approvare una revisione tanto consistente. Il Parlamento dimostra la propria capacità di autoriformarsi, allineandosi agli altri Stati europei e risparmiando 500 milioni di euro a legislatura. Un segno forte di cambiamento.

8 maggio 2019

Governo: Fraccaro, ridotte le procedure d'infrazione Ue Seguiamo costantemente bilancio pluriennale e direttive

"Anche successivamente alle dimissioni del ministro Savona il governo ha continuato a svolgere tutte le attivita' inerenti l'attuazione delle politiche generali e settoriali dell'Ue e degli impegni assunti, proseguendo l'attivita' di raccordo con le istituzioni italiane ed europee". Lo spiega il ministro Riccardo Fraccaro rispondendo a un'interrogazione in Aula alla Camera, sulla base delle informazioni fornite dagli uffici per le Politiche europee.

7 maggio 2019

Governo: Fraccaro, dopo addio Savona continuità impegno in Ue

"L'impegno del governo e' proseguito senza soluzione di continuita' dopo le dimissioni del ministro Paolo Savona e continuera' ancora con la stessa intensita'". Lo dice il ministro per i Rapporti con il Parlamento Riccardo Fraccaro, rispondendo durante il question time alla Camera a un'interrogazione sull'impegno dell'Italia in Ue.

4 maggio 2019

Riforme: Fraccaro, l'8 maggio in Senato pdl abolizione Cnel

"La proposta di legge per l'abolizione del Cnel mercoledì arriverà in Senato. Un altro impegno del contratto di Governo che manteniamo, nell'ottica di restituire piena efficienza alle istituzioni. Il Consiglio Nazionale dell'Economia e del Lavoro si è rivelato un ente inadeguato agli scopi per cui era stato concepito, ed e' ormai superato della dinamiche istituzionali che garantiscono la rappresentanza delle forze sociali". Lo annuncia il ministro per i Rapporti con il Parlamento e la Democrazia diretta, Riccardo Fraccaro

4 maggio 2019

Riforme: Fraccaro, ddl taglio parlamentari a giro di boa

"L'avvio dell'esame in Aula alla Camera della legge per ridurre il numero di deputati e senatori e' motivo di grande soddisfazione. Dopo l'approvazione da parte di Palazzo Madama, con il voto contrario del Pd, il taglio dei parlamentari si appresta a completare la seconda lettura e arriva dunque al giro di boa: il cambiamento è nei fatti, manteniamo i nostri impegni realizzando le riforme che i cittadini invocano da anni". Cosi' il ministro Riccardo Fraccaro.

Torna all'inizio del contenuto