Fraccaro: "L'Aquila nei piani del governo"

11 ottobre 2018

"L’Aquila è una città straordinaria, che si è dimostrata più forte del terremoto che ha colpito il territorio nel 2009. La partecipazione rappresenta il collante del tessuto sociale e civile, proprio a l’Aquila ha tenuto insieme la popolazione dando nuova linfa ad una comunità che è stata messa in ginocchio ma che si è dimostrata pronta a risollevarsi. Il dovere dello Stato è quello di fare la propria parte al fianco dei cittadini e di fornire loro tutti gli strumenti necessari affinché la partecipazione possa esprimersi ed essere valorizzata. Soprattutto in una città colpita da una simile tragedia partecipare significa prendere parte ad un comune obiettivo: quello di rimarginare una ferita, ma anche costruire occasioni di rilancio per la città. L’Aquila è in questo senso una città simbolo della forza della partecipazione".

Leggi qui l'intervista pubblicata sul quotidiano Il Centro

Torna all'inizio del contenuto