Riforme, Fraccaro: la strada è quella giusta

4 dicembre 2018

“L’avvio dell’esame delle riforme del cambiamento in I Commissione per l’introduzione del referendum propositivo è un segnale importante del Parlamento. Siamo molto soddisfatti delle audizioni di esperti e costituzionalisti che offrono notevoli spunti di riflessione e confronto nel merito delle proposte di legge. La strada è quella giusta: finalmente le istituzioni lavorano per dare più potere decisionale ai cittadini, restituendo loro la sovranità popolare e incentivando la partecipazione alla vita pubblica del Paese.”. Lo afferma il Ministro per i Rapporti con il Parlamento e la Democrazia Diretta, Riccardo Fraccaro. “Molti degli auditi hanno convenuto sulla necessità di potenziare la democrazia diretta e di integrarla il più possibile con quella rappresentativa. È quanto ci chiedono i cittadini a gran voce. L’auspicio è che si trovi la più ampia condivisione in Parlamento su questo tema e che al più presto siano approvate le riforme per valorizzare la Democrazia e rendere più efficienti le istituzioni. In questo modo - conclude Fraccaro - avremo un Parlamento rafforzato nella sua centralità e una maggiore possibilità per i cittadini di partecipare alla formazione delle decisioni pubbliche”.

Torna all'inizio del contenuto