Il Dl Ristori è legge

18 dicembre 2020

Con la votazione finale alla Camera dei Deputati (280 voti favorevoli, 176 voti contrari e un astenuto), il ‘DL Ristori’ è diventato legge. Il provvedimento contiene diverse misure urgenti in materia di tutela della salute, sostegno ai lavoratori e alle imprese, giustizia e sicurezza, legate all'emergenza epidemiologica da COVID-19.

Oltre ad ampliare la platea delle attività che possono usufruire degli indennizzi a Fondo perduto, il provvedimento prevede una serie di rinvii relativi alle scadenze fiscali e nuove indennità per i lavoratori stagionali del turismo, degli stabilimenti termali e dello spettacolo.

Torna all'inizio del contenuto