29 novembre 2017 - Camera
Calenda: realizzazione misure contenute nel «dossier» per Roma Capitale
Interrogazione On. Giovanni Mottola e Antonino Bosco (AP-CpE-NCD)

Si fa riferimento all'interrogazione volta a ottenere note esplicative e dati in ordine all'operazione di rinegoziazione e ristrutturazione di operazioni di strumenti finanziari derivati negli anni 2011-2012. Al riguardo si fa presente che gli elementi di cui all'interrogazione sono stati oggetto di richiesta da parte del presidente della Commissione d'inchiesta sul sistema bancario e finanziario con lettera del 23 novembre 2017 alla quale si è appena, cioè oggi, dato un primo ampio riscontro precisando che la documentazione trasmessa ha natura riservata. In particolare si fornisce la copia della relazione inviata alla Corte dei conti, ai sensi del decreto ministeriale 10 novembre 1995, per i due semestri di ciascuno degli anni 2011 e 2012 nella quale sono descritte tutte le operazioni di strumenti derivati concluse negli anni in questione. Si forniscono altresì nota esplicativa dei modelli di valutazione dei contratti derivati in uso presso le competenti strutture e nota esplicativa dei costi di esecuzione delle ristrutturazioni effettuate nel periodo in questione con Morgan Stanley, unica controparte per la quale si sono chiuse delle operazioni con corresponsione del relativo valore di mercato a carico del bilancio dello Stato. Per produrre gli ulteriori elementi richiesti è necessario ulteriore lavoro che sarà completato nel più breve tempo possibile per il loro reperimento e la predisposizione di un documento organico al riguardo.

 

 

 

(tratto dal resoconto stenografico Camera dei Deputati)

Ultimo aggiornamento: mercoledì 29 novembre 2017