5 luglio 2017 - Camera
Finocchiaro: corretto funzionamento Commissione per le adozioni internazionali
Interrogazione on. Marco Rondini ed altri (LNA)

Signor Presidente, rispondo alle questioni poste dagli onorevoli interroganti concernenti il funzionamento della Commissione per le adozioni internazionali, la cosiddetta CAI, sulla base degli elementi forniti dalle competenti strutture della Presidenza del Consiglio. Il 13 febbraio scorso, a scadenza del mandato della dottoressa Della Monica, si è ritenuto di non procedere al suo rinnovo, bensì di nominare, quale vicepresidente della CAI, la dottoressa Laura Laera, già presidente del tribunale dei minorenni di Firenze. Si precisa che la dottoressa Laera, nominata con decreto del Presidente del Consiglio il 9 maggio scorso, ha assunto l'incarico in data 15 giugno.

Il Presidente del Consiglio ha invece ritenuto per il momento di mantenere in capo a sé la presidenza della commissione, di conseguenza sarà sua cura provvedere alla convocazione della commissione stessa, d'intesa con la vicepresidente Laera. Desidero infine rassicurare gli interroganti che il vicepresidente della CAI sta verificando con scrupolo la sussistenza di eventuali irregolarità verificatesi durante la precedente gestione, anche al fine di ripristinare, nel rigoroso rispetto delle norme e delle procedure esistenti, il corretto andamento delle attività della commissione medesima, nonché di potenziarne l'attività.

 

 

Tratto dal resoconto stenografico Camera dei Deputati

Ultimo aggiornamento: mercoledì 5 luglio 2017