Amici: "Ancora troppe difficoltà per donne, stimolo per chi fa politica"
La sottosegretaria è intervenuta a un convegno ad Aprilia in occasione dell'8 marzo

“Molto è stato fatto in questi anni, ma la strada da fare rimane ancora tanta. La fotografia della disparità di trattamento tra donne e uomini nel mondo del lavoro è ben rappresentata dagli ultimi dati pubblicati da Istat e Censis: le donne italiane lavorano di più, sono pagate meno dei colleghi uomini a parità di titolo di studio e il peso degli impegni familiari rimane in gran parte sulle loro spalle. Una condizione che si aggrava ulteriormente nelle regioni del Sud, dove le donne sono ancora più penalizzate”.

Lo ha affermato la sottosegretaria alla Presidenza del Consiglio Sesa Amici, partecipando al convegno “Donne e politica: un percorso ad ostacoli”, organizzato dal Comune di Aprilia per celebrare la festa dell’8 marzo.

“Le difficoltà, insomma, sono ancora troppe – ha concluso Amici – e questo deve rappresentare uno stimolo in più per tutte le donne impegnate nella politica e nelle istituzioni”.

 

 

 

Ultimo aggiornamento: mercoledì 8 marzo 2017